LHO2

Distribuzione secondaria

QUADRI DI MEDIA TENSIONE ISOLATI IN ARIA

24 KV
1250 A
20-25 kA

Quadri di media tensione isolati in aria per impiego nella distribuzione elettrica nei complessi industriali e del terziario. Sono equipaggiati con interruttori in vuoto o in gas esafluoruro di zolfo e con interruttori sezionatori in aria ; sono abbinabili a completa gamma box trasformatori.

Scarica il catalogo relativo alla serie LHO2
Scarica il catalogo completo

Generalità

Quadri di media tensione per interno costituiti da unità normalizzate contenenti interruttori in vuoto o in gas sf6, interruttori di manovra - sezionatori rotativi e sezionatori di messa a terra isolati in aria. Trovano impiego nella distribuzione secondaria di media tensione; in particolare in cabine di trasformazione per comando e protezione di linee e trasformatori .

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Dimensioni estremamente ridotte consentono l’installazione in locali di piccole dimensioni; il quadro può essere addossato a parete e le manovre delle apparecchiature si effettuano dal fronte quadro.
  • Massima continuità di servizio : le segregazioni che separano le varie celle permettono di intervenire in breve tempo con il quadro in tensione, per la sostituzione di componenti come un fusibile, trasformatori di misura o terminali.
  • Sicurezza per il personale garantita da una serie di blocchi meccanici che precludono ogni possibilità di errata manovra; il quadro è provvisto di messa a terra di tutta la struttura e dei componenti.
  • Versatilità : i comandi degli apparecchi sono agevolmente accessibili dal fronte togliendo il cofano di chiusura del comando effettuando la manutenzione e l'aggiunta di accessori quali bobine di apertura, contatti ausiliari, blocchi a chiave ecc. anche con il quadro in servizio.
  • Facilità di trasporto ed installazione : i quadri vengono forniti assiemati e collaudati in fabbrica e sono provvisti di appositi golfari di sollevamento. Il fissaggio a pavimento può essere agevolmente effettuato con tasselli ad espansione.
  • Ispezione e manutenzione del quadro in servizio agevolata da oblò montati a fronte dello scomparto. Lo stato delle apparecchiature è indicato da segnali meccanici posizionati sul fronte del comando degli interruttori - sezionatori.

CONFORMITÀ ALLE NORME

I quadri sono conformi alle Norme:
• IEC 62271- 200 / EN 62271- 200
In particolare, i quadri sono così classificati :

  • continuità di servizio LSC 2A
  • diaframmi PM ( Partizioni Metalliche )

CONDIZIONI NOMINALI DI ESERCIZIO

Le caratteristiche nominali di funzionamento sono garantite nelle seguenti condizioni limite:

  • Temperatura ambiente minima – 5 °C
  • Temperatura ambiente massima + 40 °C
  • Umidità relativa max. senza condensa 95%
  • Altitudine fino a 1.000 m s.l.m.